Arrivano i Google Glass, euforia e prezzi folli

Google Glass , gli occhiali che promettono un’esperienza virtuale/tecnologia soltanto vista nei migliori film di fantascienza, arrivano negli scaffali italiani di Mediaworld della Capitale e di Milano. Incuriosito dalla notizia trovata sul sito androidworld.it ho cercato altre fonti che testimoniassero questo evento. Già in vendita da qualche mese negli Usa al costo di 1500$ gli occhiali prodotti da Mountain View, sono atterrati solo da un mese atterrati in Europa precisamente in Inghilterra e Germania, sono custoditi nelle città sopra menzionate dentro una teca come se fossero gioielli di Bulgari.

Anche il prezzo, che dovrebbere aggirarsi  secondo comunque fonti non ufficiali intorno ai 2000€ è da gioiello. Ma l’Italia si sa , in quanto a connettività ed innovazione tecnologica è sempre ai primi posti per gli acquisti in tecnologia, triplicando addirittura la spesa media rispetto a quella dei francesi. E’ vero , siamo disposti ad avere sempre l’ultimo gingillo tecnologico, specialmente smartphone/tablet senza badare a spese. La reazione dei consumatori è stata quella che ci si aspettava. Lunghe code per visionare il gioiello dentro la teca, senza però ottenere particolari indicazioni sulla funzionalità e sul prezzo. Euforia e pazzia di persone pronte a corrompere il commesso di turno (siamo italiani) per aggirare la fila dell’acquisto per la data , ancora non annunciata, della vendita al pubblico.

Queste le foto:

googleglassglass3

 

 

About the Author

Imprenditore e fondatore di Ethic Capital S.r.l. e dello start up brand Medex nell'ambito di circuiti di credito commerciale in Calabria. Nato a Reggio Calabria il 10/7/1975. Questo è un blog indipendente, dove Francesco Agostino e gli altri autori esprimono un loro pensiero su temi di Economia, Politica, Start-up, Innovazione e soprattutto Moneta Complementare, liberi da ogni ideologia politica.