La grande G di Google investirà in europa

Proprio così arriva Google e tutta la sua mostruosa liquidità al fine di investire in Europa.Un iniziale investimento da 100 milioni di dollari in buone idee per aiutare a realizzarle dicono.Questo è quello che afferma Bill Maris, manager di Google Ventures. Quelli di Big G credono molto al potenziale dell’impresa Europea in ambito Start-up. Proprio nel blog di Google Venture, Mr. Maris elogia alcune delle migliori start-up europee a vocazione musicale quali SoundCloud, fondata in Svezia e Spotify anche essa svedese, poi Supercell azienda finlandese specializzata invece sul mondo dei videogiochi.

Google Venture è stata fondata nel 2009 per sostenere le start-up americane ed a distanza di soli 5 anni, affascinata dalle idee delle giovani aziende europee , atterra sul vecchio continente. La speranza è che l’occasione possa essere raccolta anche dalle start-up italiane, che in quanto ad innovazione ed idee credo non siano seconde a nessuno.

 

About the Author

Imprenditore e fondatore di Ethic Capital S.r.l. e dello start up brand Medex nell'ambito di circuiti di credito commerciale in Calabria. Nato a Reggio Calabria il 10/7/1975. Questo è un blog indipendente, dove Francesco Agostino e gli altri autori esprimono un loro pensiero su temi di Economia, Politica, Start-up, Innovazione e soprattutto Moneta Complementare, liberi da ogni ideologia politica.