Libia: rapiti quattro dipendenti della società di costruzioni “Bonatti” da una milizia del generale Haftar

Poche ore fa, quattro connazionali  sono stati rapiti in Libia. Il ministero degli Esteri, in una nota appena diffusa, informa che i 4 quattro dipendenti rapiti lavoravano per la ditta di costruzioni Bonatti di Parma.

Il rapimento è avvenuto nei pressi del cantiere della Mellitah Oil and Gas, una controllata di Eni e Noc (National Oil Corporation, l’azienda nazionale libica) a Mellitah. In questa zona strategica parte il gasdotto Greenstream che porta il petrolio direttamente a Gela, in Sicilia.

Come tutti ricorderemo la Libia ha recentemente subito il rovesciamento del regime di Gheddafi, ma ancora oggi è un paese che vive nel caos. Caos che ha generato un’abnorme flusso di migranti verso le nostre coste, episodi di violenza e rapimenti e lotte intestine tra gruppi di guerriglieri. Il nostro paese è sicuramente uno dei più penalizzati per questa situazione non solo per l’alto flusso di migranti che arrivano sulle nostre coste, ma anche perché, proprio in Libia, esistono centinaia di aziende italiane coinvolte in attività di edilizia, manutenzione degli impianti e gestione di industrie petrolifere e di energia.

La situazione è ancor più difficile perché, a seguito della guerra civile tutt’oggi in corso in Libia, il 15 Febbraio scorso l’ambasciata italiana è stata evacuata ed il nostro paese quindi ha perso una forte rappresentanza, utilissima anche in situazioni delicate come queste. I timori che i rapitori siano membri dell’Isis sembrano comunque affievolirsi. Timori per l’incolumità dei nostri 4 connazionali, comunque legittimi viste le continue esecuzioni di ostaggi sbandierati in aberranti video direttamente dal califfato. Sembra infatti che il rapimento sia stato effettuato da milizie tribali seguaci del generale Haftar.

La Farnesina ha già preso contatto con le famiglie. L’Unità di Crisi si è immediatamente attivata aprendo il cordone di un contatto costante con le famiglie dei 4 dipendenti della Bonatti e con la stessa ditta. La Bonatti è un’azienda avente commesse  internazionali che ha sede a Parma ed offre, come spiegato sul loro sito web diversi servizi di ingegneria, costruzione, gestione e manutenzione impianti per l’industria dell’energia.

About the Author

Imprenditore e fondatore di Ethic Capital S.r.l. e dello start up brand Medex nell'ambito di circuiti di credito commerciale in Calabria. Nato a Reggio Calabria il 10/7/1975. Questo è un blog indipendente, dove Francesco Agostino e gli altri autori esprimono un loro pensiero su temi di Economia, Politica, Start-up, Innovazione e soprattutto Moneta Complementare, liberi da ogni ideologia politica.