Sogni+Amore+Occhiali=Quattrocento

Quattrocento non è il sequel del famosissimo film “300” di Zack Snyder. Seppur in questo numero sono racchiusi sogni, amori, imprenditorialità ed ambizioni si tratta di un brand di occhiali made in italy. Quattrocento è infatti un sito e.commerce di occhiali artigianaliUna bella favola dietro un’accattivante idea ed un sito internet ben curato e moderno. E’ la storia di due giovani startupper nemmeno trentenni. Lui Eugenio Pugliese, calabrese (evviva!) lauerato alla Bocconi e lei Sharon Ezra, israeliana di origine ma italiana di adozione con un master in product management. Tra i due giovani nasce l’amore ed il sogno comune di realizzare un business insieme. Così nasce LabQuattrocento Srl una start up che crea occhiali (da vista e da sole) ed il sito Quattrocento che li vende. Tutti gli occhiali sono di eccellente qualità e prodotti naturalmente in Italia da artigiani locali, in provincia di Belluno.

Eugenio ha acquisito il Know how dalla propria famiglia, titolare di un’ottica dove è cresciuto. Conosce anche il momento di crisi economica e come questa abbia favorito una veloce penetrazione di articoli cinesi anche nel campo dell’ottica. Sharon invece si è specializzata nel design e adora il made in italy. La loro vision è molto semplice: creare prodotti di qualità ad un costo contenuto. Tanta voglia di aiutare l’economia locale da parte di Eugenio Pugliese e quindi tanti incontri con artigiani italiani per convincerli a produrre gli occhiali che Sharon disegna per lui.

La loro iniziativa non è passata inosservata. La famosa rivista Forbes gli ha dedicato un’intervista dichiarando di intravedere enormi potenzialità nella loro impresa e considerandola tra le 15 Start-up da seguire con molta attenzione. Grazie alla visibilità offerta da Forbes, il sito Quattrocento ha cominciato con la prima produzione e le prime vendite. Il tutto fa presagire un roseo sviluppo  mentre i due ragazzi continuano la ricerca di nuovi artigiani per la produzione ed ulteriori investitori.

Il team di Quattrocento non è sono arresi alle prime difficoltà, quelle di convincere gli artigiani locali ad esprimere le loro potenzialità sul web, e quelle dovute alla raccolta del capitale necessario allo start-up ed all’espansione dell’impresa. Quattrocento nasce anche grazie al supporto di qualche Venture capital e l’ospitalità di un incubatore, Speed Mi Up, creato dalla Bocconi.

Tanto made in Italy in Quattrocento ma anche tanta innovazione. Il team che si è venuto a costruire già studia formule innovative per consentire agli utenti di vedere gli occhiali direttamente disegnati sul loro volto al fine di rendere più facile la scelta prima dell’acquisto.

Quattrocento oggi è una sfida, un nuovo brand di occhiali che si propone su un mercato altamente competitivo, e quattrocento è anche un messaggio per tutte le imprese artigiane piegate dalla crisi.

Qui il loro sito: goo.gl/3yEGiv

About the Author

Imprenditore e fondatore di Ethic Capital S.r.l. e dello start up brand Medex nell'ambito di circuiti di credito commerciale in Calabria. Nato a Reggio Calabria il 10/7/1975. Questo è un blog indipendente, dove Francesco Agostino e gli altri autori esprimono un loro pensiero su temi di Economia, Politica, Start-up, Innovazione e soprattutto Moneta Complementare, liberi da ogni ideologia politica.