Lo stiamo crocifiggendo nuovamente, con la stessa barbarie di un tempo, muniti però non della lancia che lo trafisse al costato, ma con un’arma...